FIDENZA

#BORGOFOOD

CAMMINARE LA TERRA


IL FUTURO METTE RADICI


DAL 7 AL 10 OTTOBRE 2021

I PROTAGONISTI 2021

IL BOSCO URBANO

Albero simbolo di vita e compagno dell’uomo

L’albero è un simbolo mitologico presente in tutte le culture della Terra sin dall’alba dei tempi. Nel folklore scandinavo l’albero mitologico per eccellenza era il Frassino poiché quest’albero era il perno, o Axis Mundi, sui cui i nove mondi si ergevano in perfetto equilibrio. Nella Grecia classica alla Dea Atena veniva associato l’albero di Ulivo, che fu dato in dono per ottenere il patronato sulla città di Atene.

La Quercia era sacra a Zeus e la Vite a Dioniso, alla dea Afrodite erano cari il Mirto e la Rosa. Abitate da Driadi, da sempre le piante sono dimora delle ninfe epigee custodi della natura.
Le antiche religioni romana, greca, celtica e baltica hanno in comune il tema del Bosco Sacro, inteso come dimora degli dei, un luogo di culto dov’era proibita la caccia, il disboscamento e ovviamente l’ingresso ai “non addetti”. Per i celti il bosco sacro aveva il nome di Nemeton e l’accesso ad esso era consentito solo ai Druidi. Col tempo venne incluso il tema della Foresta Misteriosa come luogo di magia che ricorse in molti racconti e nelle fiabe come dimora degli esseri sibillini: Fate, Elfi, Folletti, Maghi, Streghe, Spiriti e Demoni.


Scopri di più....

FESTIVAL DELLO

SVILUPPO SOSTENIBILE

DOMENICA 10 OTTOBRE, DALLE 10:00 ALLE 12:00


PIAZZA SVELATA, AGORÀ DELLE IDEE

Piazza Svelata, incastonata tra gli ex licei e il Teatro, sarà un vero e proprio anfiteatro verde, nel quale si terranno i talk e gli eventi dedicati al settore sociale – da non perdere lo spettacolo contro il gioco d’azzardo, con Franca Tragni (8 ottobre, 18:30) – e alle storie più belle capaci di cambiare in meglio il nostro modo di vivere il pianeta: il Festival dello Sviluppo Sostenibile (10 ottobre, dalle ore 10:00) o l’incontro con Daniele Vallet, che ha pedalato da Gibilterra a Capo Horn e arriverà in bici per lanciare il progetto fidentino che premia chi sceglie i pedali per andare al lavoro.